19 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Auguri di fine Anno 2020 da parte del Governatore

22-12-2020 22:20 - News Generiche
Carissime Famiglie,
nella sua storia recente la Fraternita di Misericordia si è trovata ad affrontare drammatiche calamità, terremoti e alluvioni, che hanno richiesto interventi solidali, di grande impegno, l'impiego di mezzi di soccorso, di volontari e personale dipendente, capaci di far sentire, in maniera concreta e operativa, grande vicinanza alla popolazione colpita, di assicurare supporto sanitario e umanitario. Insomma una partecipazione viva, sincera, propositiva, espressione di una comunità, quella di San Miniato Basso, dotata di profondo senso di altruismo, di buona volontà nell'aiuto a chi si trovi nel bisogno e in tante difficoltà, di totale dedizione. Mai una richiesta di aiuto è rimasta, per questo, inascoltata: tutti hanno dato il meglio di sé.
Oggi ci troviamo a combattere insieme una nuova, imponente battaglia, quella contro il Covid 19, pronto, a ondate successive, a mettere a dura prova e a repentaglio la vita di ciascuno di noi. Mai forse, come in questo momento, abbiamo toccato con mano l'importanza e il significato di quanto Papa Francesco va ripetendo, la totale consapevolezza che “ non ci si salva da soli”. E' questo lo spirito della Misericordia, impegnarsi con tenacia e determinazione in una solidarietà che faccia sentire uniti, utili agli altri e non solo a se stessi.
In condizioni di completa emergenza la Fraternita si è attivata in tutte le direzioni: soccorso con le autoambulanze, garanzia di sicurezza sanitaria nella sede, servizi a domicilio per la consegna di medicinali e generi alimentari alle persone più fragili, a chi si trovasse a vivere l'isolamento della quarantena. Sono state collocate, davanti alla sede, due tende esterne di grandi dimensioni, adibite rispettivamente a triage, sala di attesa per le persone, e somministrazione di vaccini. La Misericordia ha moltiplicato i propri sforzi per essere di aiuto, per svolgere al meglio i propri compiti, mettendo in campo ogni sua risorsa. Ha dovuto fare i conti con le quarantene del personale che, durante i servizi, nonostante ogni precauzione e rispetto delle norme, si è trovato a doversi isolare temporaneamente per poi tornare con nuovo vigore a dare il proprio preziosissimo apporto.
Nel frattempo non si è fermata l'attuazione di un Progetto, quello dell'ampliamento della Sede, che la Misericordia ha intensamente voluto, nell'ottica e con l'intento di assicurare a tutta la popolazione servizi sempre meglio qualificati e irrinunciabili per la salute , spazi nuovi che accoglieranno la Casa della Salute dando modo di liberarne altri e riorganizzarli all'interno dell'edificio principale, con un alto impegno finanziario cui far fronte in mezzo a tante altre emergenze.
Da qui l'appello a tutta la collettività perché tante persone vengano a rafforzare le fila del Volontariato, una forza insostituibile nella quotidianità del nostro vivere, ma in particolare nelle situazioni di estrema difficoltà che investono, d'improvviso e inaspettatamente, tutti in misura più o meno grave.
Lo stesso appello va a ciascuno perché, nei limiti delle reali possibilità , pur in mezzo ai problemi dell'occupazione e del lavoro, non dimentichi la Misericordia che, mai come ora, ha bisogno dell'aiuto, dell'incoraggiamento, del sostegno di tutti per assicurare, a sua volta, a ognuno quei servizi che, in nome della solidarietà, si impegna ogni giorno a garantire con dedizione e sensibilità.
Sosteneteci in tutti i modi possibili nel fare del bene!!
Auguriamo a tutte le famiglie la serenità del Santo Natale e un migliore 2021.
“Che Dio ve ne renda merito”
Santo Natale 2020

Il Governatore – Alessandro Mancini



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari