19 Settembre 2018
[]

percorso: Home

Servizio Civile Nazionale

Il Servizio Civile Nazionale , istituito dalla legge 6 marzo 2001 n°64 viene svolto esclusivamente su base volontaria . Questa opportunità è messa a disposizione ai giovani
ambosessi da 18 a 28 anni con lo scopo di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno offrendo una minima autonomia economica.I vantaggi a favore dei Giovani in Servizio Civile comprendono un assegno mensile, attualmente di Euro 433.80, una formazione sia generale sul servizio civile, sia pertinente l´attività prescelta, i crediti formativi possibili in ambito didattico, nonché ulteriori eventuali benefici che nel tempo potranno essere raggiungibili con il procedere delle trattive correnti in proposito.
Queste considerazioni e la diversità delle Aree di Intervento nelle quali si esplica il Servizio delle Misericordie, ci inducono a chiedere con fiducia l´adesione dei Giovani, confidando nel loro desiderio di svolgere il Servizio Civile presso le nostre Sedi, dove troveranno cordiale accoglienza da parte dei Volontari e potranno efficientemente operare nel Settore indicato dal Progetto prescelto, realizzando concretamente le aspirazioni e le aspettative che certamente ciascuno si pone quando sente il dovere di dedicare un anno della propria vita ad attività socialmente importanti come quelle affidate al Servizio Civile.
La Misericordia di San Miniato Basso , accreditata presso la Confederazione Nazionale delle Misericordie d´Italia, ogni anno presenta un progetto nel settore socio sanitario.
BANDO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ANNO 2018

………….SE SEI UN RAGAZZO O UNA RAGAZZA
DI ETA’ COMPRESA TRA 18 E 28 ANNI

…………… SE PER 1 anno HAI DISPONIBILI 30 ORE SETTIMANALI
PER AIUTARE CHI HA BISOGNO

Allora vieni a trovarci presso a nostra sede in piazza V. Cuoco a San Miniato Basso
MISERICORDIA DI SAN MINIATO BASSO Tel 0571/419155
oppure rivolgito alle altre consorelle che aderiscono al bando:
MISERICORDIA DI SAN MINIATO
MISERICORDIA DI CASTELFRANCO DI SOTTO
MISERICORDIA DI SANTA CROCE SULL’ARNO

CI SONO A DISPOSIZIONE 36 POSTI

IL BANDO SCADE IL 28 Settembre 2018 ore 18:00

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CHIAMA I NOSTRI CENTRALINI E CHIEDI DEI RESPONSABILI DEL SERVIZIO CIVILE OPPURE RECATI PRESSO LE NOSTRE SEDI DOVE TROVERAI I MODULI PER LA DOMANDA.

Per il Bando e la consultazione del Progetto
“DONARSI”
visita il sito :
www.misericordie.it oppure www.serviziocivile.gov.it


PUBBLICAZIONE BANDO
P ubblicazione BANDO Giovani 2018 per la selezione di Volontari in Servizio
Civile
Scadenza domanda di partecipazione: 28.09.2018 ore 18.00.
PROGETTO : “DONARSI “
MISERICORDIA SAN MINIATO BASSO : 8 POSTI
Le domande devono pervenire a mezzo raccomandata A/R oppure portate a mano presso la
sede Misericordia di San Miniato Basso, Piazza Cuoco nr. 9 entro e non oltre le ore 18.00 del
28 SETTEMBRE 2018. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in
considerazione (non fa fede il timbro postale) .
Per la partecipazione ai Progetti, i Candidati devono aver compiuto il diciottesimo e non
superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età alla data di presentazione della
domanda.
Possono partecipare alla selezione i Giovani, senza distinzione di sesso, in possesso dei
seguenti requisiti (vedi Art. 3 del Bando allegato):
 Essere cittadini italiani ovvero cittadini di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea, ovvero
di un Paese extra UE purchè regolarmente soggiornanti in Italia;
 Essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornati in Italia.
 Non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno
per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto
contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione
illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il
favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di
presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del
servizio.
Non possono presentare domanda i Giovani che:
- Appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia
- Abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale, oppure interrotto il servizio
prima della scadenza prevista;
- Abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita
a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore
ai tre mesi.
Il Bando e la modulistica per la Selezione dei Giovani candidati ai suddetti Progetti, come da
disposizione del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, sono reperibili sia sul
nostro sito www.misericordie.it – Home page, sia sul sito del Dipartimento
www.serviziocivile.gov.it, oppure sul nostro sito www.misericordiasanminiatobasso.org
Per ogni chiarimento potete chiamare l’Operatore Locale di Progetto, Roberto, al centralino della
Misericordia (0571.419455) che vi metterà in contatto con lui.
Di seguito trovate i moduli per il Bando 2018 Servizio Civile
Allegato 3
All’Ente/Sede periferica MISERICORDIA DI SAN MINIATO BASSO
Piazza Cuoco , n. 9
c.a.p 56028 Località San Miniato Basso (PISA)
DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE
Il/La sottoscritto/a:
Cognome ________________________________ Nome ___________________________________
CHIEDE
di essere ammesso/a a prestare servizio civile a titolo volontario presso codesto Ente, presso la sede
di 1 MISERICORDIA DI SAN MINIATO BASSO
per il seguente progetto: “DONARSI”
E inoltre (voci eventuali) 2
o di partecipare al progetto per la quota riservata ai posti FAMI;
o titolare di protezione umanitaria ;
o titolare di protezione internazionale.
o di partecipare al progetto per la quota dei posti destinati ai soggetti con minori opportunità;
o bassa scolarizzazione;
o basso reddito;
o disabilità;
o altro.
A tal fine, ai sensi e per gli effetti delle disposizioni contenute negli artt. 46 e 47 del decreto del
Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n° 445 e consapevole delle conseguenze derivanti da
dichiarazioni mendaci ai sensi dell’art. 76 del predetto D.P.R. n° 445/2000, sotto la propria
responsabilità
DICHIARA
di essere nato/a: ___________________________ Stato: ______________________________________
il __________________ di possedere la cittadinanza dello Stato 3 ________________________________
Cod. Fisc. ____________________ e di essere residente a ___________________________ Prov ______
in via ___________________________________________________________ n. ______ cap _________
Telefono _________________ indirizzo e-mail ______________________________________________
1 Da indicare in presenza di progetti articolati su più sedi di attuazione anche se situate nello stesso Comune
2 Barrare le voce che interessa se si intende partecipare alla riserva di posti destinata ai giovani FAMI o partecipare ai
progetti dedicati ai giovani con minori opportunità. Andrà indicata anche la categoria a cui si appartiene
3 Indicazione obbligatoria​
Stato civile _______________ Cod. Fisc. del coniuge se coniugato/a o separato/a 4 __________________
 di essere ( barrare la voce che interessa ):
o cittadino italiano
o cittadino degli altri Paesi dell’Unione europea;
o cittadino non comunitario regolarmente soggiornante;
 di non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno
per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto
contro la persona o concernente detenzione, uso, porto trasporto, importazione o esportazione illecita
di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a
gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;
DICHIARA INOLTRE
(cancellare la dizione che non interessa)
 di essere disponibile / di non essere disponibile, qualora in seguito alle selezioni effettuate risulti
idoneo non selezionato ad essere assegnato al progetto di servizio civile prescelto anche in posti resi
disponibili successivamente al termine delle procedure selettive, a seguito di rinuncia o impedimento
da parte dei volontari già avviati al servizio;
 di essere disponibile / di non essere disponibile, qualora in seguito alle selezioni effettuate risulti
idoneo non selezionato, ad essere assegnato a qualsiasi altro progetto di servizio civile contenuto nel
presente bando presentato dallo stesso ente o da altro ente anche in altre regioni che abbia, al termine
delle procedure selettive, posti disponibili o che si siano resi successivamente disponibili al termine
delle procedure selettive, a seguito di rinuncia o impedimento da parte dei volontari già avviati al
servizio;
DICHIARA ALTRESÌ
 di non aver presentato ulteriori domande di partecipazione alle selezioni per altri progetti di servizio
civile universale inclusi sia nel presente bando che in quelli contestualmente pubblicati;
 di aver preso visione del progetto indicato nella domanda e di essere in possesso dei requisiti richiesti
dall’ente per l’assegnazione di volontari nel progetto stesso;
 di essere disponibile a fornire informazioni nell’ambito di indagini e rilevazioni mirate ad
approfondire le tematiche relative al servizio civile universale, condotte da soggetti terzi (Università,
Istituti e Centri di ricerca, etc.) su incarico o in collaborazione con il Dipartimento o la Comunità
Europea;
 di provvedere autonomamente alle spese relative al viaggio per il raggiungimento della sede di
realizzazione del progetto (dichiarazione da rendere nel solo caso in cui l’interessato non sia
residente, domiciliato o dimorante nel luogo di realizzazione del progetto).
 di aver scelto il progetto per i seguenti motivi:
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
4 Indicazione obbligatoria se lo stato civile è di coniugato/a o separato/a​
 di non avere in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione
retribuita a qualunque titolo, ovvero di non avere avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata
superiore a tre mesi;
 di aver preso visione delle attività previste dal progetto prescelto e di non trovarsi in condizioni che
impediscono lo svolgimento delle stesse.
Autorizza la trattazione dei dati personali ai sensi del Regolamento U.E. n. 679/2016 come da
informativa “Privacy” allegata.
Data _________________________ Firma ________________________
RECAPITO CUI SI INTENDE RICEVERE COMUNICAZIONI
(solo se diverso da quello indicato sopra)
Comune ______________________________________________ Prov. __________ Cap. ____________
Via _________________________________________________________________ n. ______________
Tel. ______________________________ e-mail ____________________________________________
Allegato 4
Il/La sottoscritto/a:
Cognome ________________________________ Nome _____________________________________
nato/a: ________________________________ Stato: ________________________ il ________________
in relazione alla domanda di partecipazione al servizio civile universale, e al fine di fornire i necessari
elementi di valutazione in ordine ai titoli posseduti e alle ulteriori circostanze rilevanti ai fini della
selezione
DICHIARA
ai sensi e per gli effetti delle disposizioni contenute negli artt. 46 e 47 del decreto del Presidente della
Repubblica 28 dicembre 2000, n° 445 e consapevole delle conseguenze derivanti da dichiarazioni
mendaci ai sensi dell’art. 76 del predetto D.P.R. n° 445/2000, sotto la propria responsabilità
 Di aver avuto / non aver avuto precedenti esperienze presso l’Ente che realizza il progetto
(specificare la tipologia delle esperienze e la durata delle stesse):
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
 Di aver avuto / non aver avuto precedenti esperienze presso altri Enti nel settore d’impiego cui il
progetto si riferisce (specificare la tipologia delle esperienze e la durata delle stesse):
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
 Di aver avuto / non aver avuto precedenti esperienze in settori d’impiego analoghi a quello cui il
progetto si riferisce (specificare la tipologia delle esperienze e la durata delle stesse):
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________
DICHIARA ALTRESI’
Di possedere il seguente titolo di studio 1 __________________________________________________
 conseguito in Italia presso ___________________________________________ il _______________
 conseguito all’estero, riconosciuto in Italia con provvedimento adottato da
________________________________________________________________ il _______________
Di essere iscritto al ____ anno della scuola media-superiore: ____________________________________
Di essere iscritto al ____ anno accademico del corso di laurea in _________________________________
presso l’Università ____________________________________________________________________
1 Al riguardo si precisa che i titoli di studio conseguiti all’estero sono valutabili esclusivamente nel caso in cui siano
dichiarati equipollenti o equivalenti ai titoli di studio conseguiti in Italia con una delle diverse modalità previste in materia
dall’ordinamento italiano indipendentemente dalle finalità per le quali è stato ottenuto il riconoscimento.​
Di essere in possesso dei seguenti altri titoli 2 _______________________________________________
___________________________________________________________________________________
conseguiti presso ____________________________________________________ il _______________
Di aver effettuato i seguenti corsi, tirocini, applicazioni pratiche ________________________________
___________________________________________________________________________________
___________________________________________________________________________________
Di aver avuto le seguenti esperienze (indicare esclusivamente fatti o circostanze utili al fine della
selezione per il progetto prescelto) _______________________________________________________
___________________________________________________________________________________
___________________________________________________________________________________
Altre conoscenze e professionalità 3 : ______________________________________________________
___________________________________________________________________________________
___________________________________________________________________________________
Ogni altra informazione relativa alla propria condizione personale, sociale, professionale, ecc. utile ai
fini della valutazione dell’Ente: __________________________________________________________
___________________________________________________________________________________
___________________________________________________________________________________
___________________________________________________________________________________
___________________________________________________________________________________
Data _________________________ Firma ________________________
2 Indicare eventuali titoli di specializzazione, professionali o di formazione; ove conseguiti all’estero sono valutabili soltanto
se riconosciuti in Italia.
3 Indicare altre competenze tecniche, informatiche, scientifiche, sanitarie, ecc.
Allegato 5
Informativa sul diritto alla protezione dei dati personali
ai sensi del Regolamento UE 2016/679
Gentile candidato,
La informiamo che i Suoi dati personali saranno trattati, in conformità al Regolamento UE 2016/679 – di seguito
Regolamento - dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile
Nazionale con sede in Via della Ferratella in Laterano, 51 - 00184 Roma.
Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento dei dati personali è il Capo Dipartimento pro-tempore domiciliato per la carica in Via della
Ferratella in Laterano, 51 - 00184 Roma.
Responsabile del trattamento
I dati personali da Lei forniti sono acquisiti dall’ente che cura la procedura selettiva, in qualità di “Responsabile del
trattamento” ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 28 del Regolamento.
Finalità del trattamento e veridicità dei dati comunicati
I dati personali da Lei forniti sono necessari per gli adempimenti previsti per legge e dal Bando per le finalità di
espletamento delle attività concorsuali e, successivamente all’eventuale instaurazione del rapporto di servizio civile,
sono trattati per le finalità connesse alla gestione del rapporto stesso ed alla realizzazione del progetto di servizio civile.
Fermo restando che la comunicazione di dati non veritieri determina l’irrogazione di sanzioni amministrative, fatta
salva l’eventuale rilevanza penale della relativa condotta, ai sensi dell’articolo 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445,
la comunicazione dei suoi dati personali è necessaria ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione alla
selezione, pena l’esclusione dalla stessa .
La informiamo che, ove necessario per il perseguimento delle finalità e dell’adempimento degli obblighi specificati, il
Dipartimento potrà raccogliere presso altre pubbliche amministrazioni o enti pubblici e privati altre categorie di Suoi
dati personali.
Modalità di trattamento e conservazione
I Suoi dati personali saranno trattati da questo Dipartimento anche mediante l’ausilio di strumenti automatizzati per il
tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti; gli stessi dati saranno conservati per l’arco temporale
stabilito dal “Piano di conservazione degli atti d’archivio della PCM ” adottato con Direttiva del Segretario Generale ai
sensi dell’art.68 DPR 445/2000 . Si informa che ove non definito un termine ultimo per la cancellazione dei dati, gli
stessi restano conservati a disposizione dell’Autorità giudiziaria e/o per motivi di interesse storico, culturale e statistico.
Il Titolare del trattamento, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679, pone in atto misure idonee a
garantire che i Suoi dati personali siano trattati in modo adeguato e conforme alle finalità per cui vengono gestiti e
impiega misure di sicurezza, organizzative e tecniche, idonee a tutelare i Suoi dati personali dall’alterazione, dalla
distruzione, dalla perdita, dal furto o dall’utilizzo improprio o illegittimo. ​
Ambito di comunicazione e diffusione
I suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione senza Suo esplicito consenso, tuttavia, se necessario, potranno
essere comunicati:
a) ai soggetti cui la comunicazione dovrà essere effettuata in adempimento ad un obbligo previsto dalla normativa
nazionale e/o comunitaria ovvero per adempiere ad un ordine dell’Autorità Giudiziaria;
b) ai soggetti designati dal Titolare, in qualità di Responsabile del trattamento. Il Responsabile del trattamento è
impegnato dal Titolare del trattamento a garantire misure organizzative e tecniche idonee alla tutela dei dati
personali trattati ;
c) ai soggetti autorizzati al trattamento dei dati personali direttamente dal Titolare del trattamento o dal
Responsabile del trattamento, il quale non potrà delegare a terzi il trattamento dei dati in assenza di previa
autorizzazione scritta del Titolare del trattamento;
d) ad altri eventuali soggetti terzi, nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di protezione dei dati
personali, nei casi espressamente previsti dalla legge o quando la comunicazione si renda necessaria per la
tutela del Dipartimento in sede giudiziaria.
Trasferimento dei dati personali
Il Titolare del trattamento può trasferire i suoi dati personali a soggetti pubblici o privati al di fuori del territorio
nazionale soltanto per finalità connesse all’attuazione di progetti da svolgersi presso sedi estere.
Categorie particolari di dati personali
Ai sensi degli articoli 9 e 10 del Regolamento UE n. 2016/679, Lei potrebbe conferire, al Dipartimento della Gioventù e
del Servizio Civile Nazionale dati qualificabili come “categorie particolari di dati personali” e cioè quei dati che
rivelano “ l´origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l´appartenenza
sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi
alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona ”. Tali categorie di dati potranno essere trattate
dal Dipartimento solo previo Suo libero ed esplicito consenso, manifestato in forma scritta in calce alla presente
informativa.
In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:
a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie
di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di
conservazione;
c) ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
d) ottenere la limitazione del trattamento;
e) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso
comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza
impedimenti;
f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento;
g chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la
limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei
dati;
i) revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso
prestato prima della revoca ferme restando le conseguenze della revoca sui procedimenti in corso;
j) proporre reclamo a un’autorità di controllo.​
Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della
Gioventù e del Servizio Civile Nazionale all’indirizzo di casella di posta elettronica dpo@serviziocivile.it
Ove ritenuto che il trattamento dei Suoi dati personali sia avvenuto in modo non conforme al Regolamento, ha diritto di
proporre reclamo all´Autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali) ai sensi dell´art. 77
del Regolamento.
Io sottoscritto/a ..............................................dichiaro di aver ricevuto l’informativa che precede.
Luogo, lì .... Firma
Io sottoscritto/a .........................................................alla luce dell’informativa ricevuta
◻ esprimo il consenso ◻ NON esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali inclusi quelli considerati
come categorie particolari di dati.
◻ esprimo il consenso ◻ NON esprimo il consenso alla comunicazione dei miei dati personali a soggetti pubblici e
privati ad enti pubblici e società di natura privata per le finalità indicate nell’informativa.
Firma

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata